IBTM Barcelona 29 Novembre - 01 Dicembre
Alla scoperta del patrimonio della Transilvania in bici
Durata: 9 giorni
Aeroporto di arrivo: Aeroporto Internazionale Otopeni
Aeroporto di partenza: Aeroporto Internazionale Otopeni
Descoperirea patrimoniului Transilvaniei cu bicicleta romaniaforall.it
Codice tour
PGBKG
Durata
min. 9 giorni

Servizi inclusi

Guida romena locale parlante inglese o guida-autista per 8 giorni per gruppi fino a 6 persone con kit di pronto soccorso.

Alla scoperta del patrimonio della Transilvania in bici

Scopri di più sulla città, scopri quali attrazioni visitare e come muoverti per la città.

Alla scoperta del patrimonio della Transilvania in bici

La Transilvania è famosa in tutto il mondo per le sue misteriose leggende tra cui quella del Conte Dracula assetato di sangue che si dice abbia dominato per secoli queste terre lontane dal suo castello in cima alla rocca. Sebbene queste siano solo leggende, la Transilvania è davvero un luogo molto spettacolare, dove la tradizione, lo scenario naturale mozzafiato e la ricca flora e fauna, convivono armoniosamente, incuranti dei rapidi progressi del mondo moderno di cui siamo circondati. Circondata dalle cime dei Carpazi, questa terra da favola è stata dapprima attaccata dai popoli migratori, saccheggiata dai tartari, ottomani, polacchi e sempre ferocemente contesa tra le grandi potenze imperiali. Questa storia sanguinosa e affascinante ti aspetta per scoprirla. Conoscerai non solo splendidi castelli, chiese fortificate e borghi medievali, ma anche piccole riserve naturali, non ancora toccate dalla mano pesante del progresso e assolutamente sublimi nella loro naturale semplicità.

1° giorno Da Bucarest verso la Transilvania

Partenza da Bucarest, dove sarai accolto dalla nostra guida per proseguire verso nord (in treno o con un trasferimento privato, secondo il numero finale di partecipanti), in una piccola e tranquilla cittadina di nome Vulcano nel sud della Transilvania, nella contea di Brasov. Questo trasferimento dura circa tre ore, con alcune pause lungo il percorso. Pernottamento e cena nell’accogliente Casa Parrocchiale del paese.

2° giorno Il più antico mulino della Transilvania (Colazione, Pranzo, Cena ~55 km, +250, -400m)

Dopo la colazione ci prepariamo per iniziare la nostra pedalata su un tratto di strada facile e pianeggiante, ammirando lo spettacolare panorama delle cime innevate del Monte Postavaru, mentre attraversiamo il piccolo paese di montagna di Zarnesti. A pranzo ci fermiamo per visitare il più antico mulino della Transilvania ancora funzionante, alimentato dal limpido ruscello che scorre proprio accanto. Inoltre, qui conosceremo la tumultuosa storia della vita del proprietario e le difficoltà del suo mulino durante il duro periodo comunista. Dopo una meritata limonata rinfrescante e una gustosa fetta di torta, continueremo la nostra avventura, dirigendoci verso un grazioso paesino dove pernotteremo, proprio ai piedi della grande catena montuosa di Fagaras. Se saremo fortunati e il tempo sarà dalla nostra parte, allungheremo un po’ il nostro viaggio, quanto basta per scoprire un’antica e mistica grotta, dimora di Zalmoxis, la divinità suprema dei Daci che abitavano queste terre circa 2000 anni fa. Pernottamento e cena in un’incantevole pensione familiare tipo agriturismo

3° giorno Pernottamento e cena in una confortevole guesthouse, nel parco del mulino ad acqua di Carta. (Colazione, pranzo, cena ~65 km, +300 m, -450 m)  

Pedalare ai piedi dei Monti Fagaras: Oggi le vette dei monti Fagaras, le montagne più alte, ci accompagneranno affascinandoci tutto il giorno come per dimostrare la loro grandezza. La mattina dopo aver fatto la nostra abbondante colazione, inizia l’avventura di oggi dirigendoci verso il pittoresco paesino di Lisa, dove un macchinario di oltre 100 anni, ancora funzionante, che confeziona coperte e vestiti di lana ci aspetta per farci sentire la sua storia turbolenta. Ci fermeremo qui e ascolteremo i racconti del proprietario e seguiremo i modi antichi e intricati di produrre prodotti di lana perfetti. Alla fine riprendiamo il nostro viaggio attraverso una città industriale un tempo rinomata che oggi sembra addormentata, circondata dalle rovine dei suoi vecchi macchinari comunisti e dalle maestose cime delle montagne. Quindi ci dirigiamo verso la nostra abitazione di oggi situata proprio accanto a uno splendido monastero cistercense in rovina, dove possiamo ancora sentire gli spiriti dei suoi vecchi monaci che qui vi lavoravano e pregavano. Avremo l’opportunità di incontrare il prete che è un vero narratore che ci incanterà con la ricca storia del luogo e le divertenti leggende. Possibile deviazione verso il Monastero ortodosso di Sambata de Sus  (+ 10 km). 

NB a seconda della stagione, la sistemazione di questo giorno potrebbe essere sia a Carta che a Cartisoara. Di conseguenza, in alcune partenze i nostri gruppi possono visitare il Monastero di Carta il G4.

4° giorno In bicicletta verso la più grande chiesa fortificata della Transilvania

Subito dopo aver soddisfatto il nostro appetito, iniziamo con un’emozionante traversata del ponte sul fiume Olt. Continuiamo quindi il nostro viaggio su pittoresche strade di campagna dove potremmo vedere la gente del posto al lavoro, trasportando prodotti freschi su carri trainati da cavalli, arando i campi alla vecchia maniera o semplicemente lavorando il loro giardino di casa, essendo entusiasti di vedere e incontrare nuovi visitatori. Dobbiamo resistere alla tentazione di fermarci e continuare attraverso questi paesaggi campestri incontaminati, per raggiungere la chiesa fortificata di Richis del XV secolo in un villaggio un tempo fiorente. Entrando potremo vedere la sua enorme chiesa fortificata che sembra toccare il cielo con le sue torri aguzze, circondata da grandi mura circolari. Tempo libero per chi desidera scoprire i suoi affascinanti interni. Dal 1993 la chiesa fu inclusa nel Patrimonio mondiale dell’UNESCO e per una buona ragione, poiché questo è senza dubbio un luogo magico da vivere. Pernottamento e cena in una graziosa foresteria presso la Chiesa Fortificata. (Colazione, pranzo, cena ~68 km, +600m, -650m)

5° giorno Pedalata verso Sighisoara, città natale di Vlad l’Impalatore

In serbo per oggi abbiamo un bellissimo giro attraverso autentici villaggi della Transilvania, per raggiungere il fiume Tarnava Mare, percorrendo strade che corrono vicino ai campi di luppolo. La nostra meta, Sighisoara è una più affascinanti città romene, ed è una delle ultime cittadelle medievali europee ancora abitata. Ragione per la quale fa parte dei siti del Patrimonio dell’UNESCO. Una volta arrivati ​​lì, avremo il resto del pomeriggio a disposizione, tutto per noi! Le scelte per le visite sono varie, dalle colorate e stravaganti stradine medievali acciottolate alla più famosa torre dell’orologio e alla casa del padre di Vlad l’Impalatore, dove il principe valacco nacque. Pernottamento e cena in un delizioso hotel 3* nel cuore della cittadella di Sighisoara.  (Colazione, pranzo, ~40 km, +380m, -400m)

6° giorno Pedalare come un vero romeno

Il viaggio che abbiamo preparato per oggi ci porterà su una tranquilla strada di campagna che attraversa le sinuose colline della Transilvania e ci porta nel piccolo e tranquillo villaggio di Apold. Ci fermiamo un po’ a dare un’occhiata in giro prima di risalire in sella. Riprendiamo a pedalare attraverso piccoli villaggi agricoli, oltre i pastori locali si prendono cura delle loro pecore. Per pranzo ci fermeremo in un’altra chiesa fortificata impressionante e qui scopriremo alcune particolarità e tradizioni sassoni più interessanti. Termineremo il giro di oggi in una piccola e tradizionale cittadina, dove dormiremo in vere e proprie case tradizionali romene. Questo ti darà l’opportunità di sentirti veramente come un romeno e di interagire meglio con la famiglia ospitante. La cena sarà organizzata presso la pensione più grande e consisterà in veri e propri piatti della tradizione romena. (Colazione, Pranzo, Cena ~48 km, +600m, -500m)

7° giorno Sulle orme del Principe Carlo

La giornata di oggi inizia con una rapida salita attraverso un bosco rinfrescante prima di raggiungere un bel tratto di strada facile che attraversa vari piccoli paesini prima di arrivare a Viscri. Una volta arrivati ​​qui, inizieremo a esplorare questo suggestivo antico villaggio e conosceremo in modo approfondito come si viveva da sassone, centinaia di anni fa. Avremo anche la possibilità di visitare la bellissima chiesa fortificata di Viscri. Questa chiesa è stata riportata in vita con l’aiuto della fondazione del Principe Carlo nel 1991 e oggi è considerata tra i migliori esempi di chiese fortificate in tutto il mondo. Per immergervi completamente nello spirito locale, abbiamo anche preparato per voi due incontri speciali, uno con il muratore del paese e il secondo con il suo fabbro. Questi sono due membri speciali di questa comunità, essendo sono gli unici autorizzati a eseguire restauri nei villaggi sassoni. Per il resto della giornata sarai libero di esplorare al tuo ritmo il villaggio di Viscri. (Colazione, ~35 km, +300 m, -250 m)

8° giorno Ritorno verso Bucarest

Dopo aver servito la nostra ultima colazione rustica, ci imbarcheremo nel nostro autobus per andare al castello di Bran di Dracula, situato proprio al confine tra la Transilvania e la Valacchia. Sicuramente sarete tutti molto curiosi di vederlo.  Faremo una sosta fotografica davanti e ascolteremo la sua storia intrigante. Dopodiché, se avremo tempo, faremo un’altra tappa al romantico castello di Peles che fu residenza estiva della famiglia reale. Dato che questo è un posto davvero bellissimo, faremo una breve passeggiata nei suoi spettacolari giardini prima di riprendere il nostro viaggio per raggiungere Bucarest. Una volta arrivati ​​a Bucarest, sei libero di esplorarla come desideri con l’aiuto delle istruzioni scritte autoguidate che ti forniremo. Fine dei nostri servizi. (Colazione)

Altre informazioni

CICLOTURISMO
  • Guidato - 8 giorni / 7 notti
INIZIO SERVIZI
  • alle ore 15:00 alla stazione ferroviaria di Bucarest OPPURE all’aeroporto Otopeni OPPURE alle ore 19:00 presso la pensione a Vulcano. Da confermare 4 settimane prima della partenza, previa conferma definitiva dei partecipanti.
FINE SERVIZI
  • la sera del G8, a Bucarest
TRASFERIMENTI
  • Tutti i trasferimenti sono compresi e privati, con bus/auto e/o treno.
  • G1 – Trasferimento privato in auto oppure in treno Bucarest - Vulcan: circa 3h30
  • G8 – Trasferimento privato Viscri / Bucarest: ca. 4h30
BAGAGLI
  • verranno trasferiti da una pensione all'altra con i nostri mezzi di trasporto
ALLOGGI
  • Camera doppia, i servizi potrebbero essere eccezionalmente condivisi. Gli alloggi sono diversi ogni sera: Casa Parrocchiale di Vulcano, Agriturismi a Bucium, Carta/Cartisoara, Biertan, Hotel 3* a Sighisoara, Pensione tradizionali sassoni a Soars, Viscri o equivalente nelle vicinanze.
PASTI
  • 7 colazioni, 6 picnic e 6 cene presso le nostre pensioni. Non incluse le bevande.
DURATA
  • 8 giorni di cui 6 di ciclismo
LIVELLO
  • medio, con percorsi da 35 a 68 Km/giorno, con qualche salita.
NON INCLUSI
  • Pasti non indicati, bevande, oggetti di carattere personale.
EXTRA BICI
  • TRAK (gravel): + 95 € - sospensione anteriore, 21 marce, telaio in alluminio leggero, cambio Shimano, 1 borsa posteriore.
  • ARCADE (hybrid-city): + 85 €, 21 marce, telaio in alluminio leggero, deragliatore Shimano, 1 borsa posteriore.
  • E-Bike UM3: + 290€ /pax, senza sospensioni, 21 marce
  • NON COMPRENDE casco, tachimetro, borsa anteriore, guanti.
EXTRA TRASFERIMENTI PRIVATI
  • Bucarest centro – aeroporto + 30 € per 1-3 pax
  • Brasov – Vulcano + 25 € per 1-3 pax
TARIFFA 2022
  • 855€ /pers in camera doppia per gruppi da minimo 6 persone a massimo di 12 persone
SUPPL SINGLE
  • + 100 €/pax per minimum 2 pax per 6 notti. nb SGL non disponibile per il G6.
NOTTE EXTRA
  • alberghi a Bucarest, Brasov, Bran oppure Poiana Brasov
Note
Il castello di Bran è una destinazione turistica estremamente affollata. Riteniamo opportuno effettuare due brevi soste per le visite esterne per avere più tempo a disposizione a Bucarest.