Saremo presenti a Verona 15 - 17 Settembre TTG Rimini 12 - 14 ottobre - Stand C1/180 Lugano 29 Ottobre - 01 Novembre IBTM Barcelona 29 Novembre - 01 Dicembre
Mamaia
Weather icon

E’ la più antica e la principale stazione turistica balneare della Romania. In principio era un piccolo villaggio di pescatori greci, tartari e russi e di pastori romeni. Si trova su una striscia di sabbia fine in parte di origine minerale, in parte formata dalla frantumazione delle conchiglie, larga 300m e lunga 8km, tra il […]

Per saperne di più
Mangalia

Consiglio COVID-19: si prega di seguire i consigli del governo e controllare gli orari di apertura delle attività prima del viaggio. Scopri di più

Mamaia

E’ la più antica e la principale stazione turistica balneare della Romania. In principio era un piccolo villaggio di pescatori greci, tartari e russi e di pastori romeni. Si trova su una striscia di sabbia fine in parte di origine minerale, in parte formata dalla frantumazione delle conchiglie, larga 300m e lunga 8km, tra il Mar Nero il lago Siutghiol.

Nel 1906 compaiono qui le prima cabine in legno, in riva al mare, riunite in due padiglioni che finivano con una torre da guardia. L’espansione del porto Constanta verso il sud richiese lo spostamento “dei bagni” verso nord, cioè verso Mamaia. Per facilitare l’accesso verso Mamaia è stata costruita una ferrovia smantellata nel 1960.

L’incendio del 1920 distrugge le costruzioni in legno. Dopo la prima guerra mondiale, la stazione si sviluppa e viene costruita la residenza estiva della famiglia reale, oggi chiamato Club Castel. Nel 1935 è costruito il Casino di Mamaia e nel 1934 il primo albergo, cioè una grande villa in riva al mare. Il primo vero hotel, Rex, è del 1936 e gli altri compaiono dopo il 1957, come Parc, Bucuresti (il nome attuale Iaki). Mamaia conosce due tappe di costruzioni, una disordinata del 1959-1965, a sud e l’altra del 1982-1985, nel nord della città. 

Mamaia era in quel periodo considerata la migliore stazione sulle rive del Mar Nero e fu visitata da numerosi turisti stranieri provenienti dai paesi occidentali attirati dai prezzi bassi.

A Mamaia sono stati costruiti il Villaggio vacanza / Satul vacanta costituito da 31 ristoranti in altrettante case in stile tipico delle regioni della Romania. 

Un’altra attrazione è Aqua Magic, un parco giochi acquatico che occupa 2,7 ettari, con piscine, scivoli, bacini d’acqua, bar, ristoranti, ecc.

Il 16 luglio 2004 con un investimento di circa 3,5 milioni € è stata costruita la Telegondola che collega il Casino con Hotel Perla con un percorso di soli 7 minuti, lungo 2,1 km, a 50m d’altezza.