Regione

Dobrogea

Città

Constanța

Comando della Marina Militare
Weather icon

Consiglio COVID-19: si prega di seguire i consigli del governo e controllare gli orari di apertura delle attività prima del viaggio. Scopri di più

Comando della Marina Militare

Nelle vicinanze del Faro Genovese fu costruito dalla Società DBSR, tra 1879-1881, l’albergo Terminus che ulteriormente cambio il nome in Carol I. E’ stato uno dei primi alberghi per i turisti che venivano al mare.
Era un albergo elegante per quell’epoca, e disponeva di oltre le 100 camere, salottini con balcone e bagni a ogni piano, sale di lettura secondo la moda del tempo. Dal 1905 disponeva anche di elettricità. Nei suoi oltre 100 anni di vita, l’edificio ebbe più destinazioni.
Dopo la prima guerra mondiale, l’edificio appartenne alla Lega Navale e dal 1924 alla Marina Militare. Fu innalzato di un livello mansardato nel 1928 che diventò la sede del “Circolo militare“. Nel 1932, vi fu aperta la prima mostra del Museo della Marina Romena.
Negli anni ’60, la bella costruzione servì da sede per imprese statali, dopo di che, nel 1978, rientrò nel possesso della Marina, la quale la rinnovò e la trasformò nella sede del Comando della Marina Militare.
Nel periodo 1982-1983, l’edificio subì un nuovo intervento di restauro radicale per diventare nel 2009, la sede del Comando della Flotta. Gli abitanti di Constanta lo chiamavano anche l’Edificio dell’Ammiragliato.
I festeggiamenti del 15 agosto – tradizionale Festa della Marina – si svolgono sul lungomare di fronte alla bella costruzione, mettendone in risalto la sobria bellezza architettonica.